Slide

Ricerca perdite e videoispezioni su impianti di scarico, acque bianche, acque nere e meteoriche

Per individuare le perdite in qualsiasi impianto di scarico viene utilizzato il metodo endoscopico o “video ispezione”.
Questo sistema permette di visionare l’interno delle tubazioni, consentendo di rilevare la presenza di otturazioni, fessurazioni e anomalie in genere.
La video ispezione permette di vedere ed individuare i difetti attraverso una telecamera che trasmette in tempo reale le immagini ad un monitor.
Questa tecnica permette di registrare su supporto magnetico tutte le immagini, controllando eventuali rotture, lunghezze, pendenze, attacchi abusivi, percorsi dei tubi ecc.

  • Videoispezioni
  • Video ispezioni

Fasi operative

  • Verifica ricerca del punto di accesso;
  • Introduzione della sonda con telecamera all’interno della condotta al fine di verificare e monitorare lo stato della condotta;
  • Salvataggio delle immagini in presa diretta su supporto magnetico (VHS o DVD);
  • Dalla diagnosi effettuata si determinerà la possibilità di risanare attraverso metodi di sigillatura non invasivi.

Vantaggi e Finalità dell'intervento

La finalità è l’individuazione dei punti di perdita, ostruzione o otturazione sui tratti verticali e orizzontali di scarico  e la diagnosi sullo stato di fatto delle tubazioni

I vantaggi sono:

  • Identificazione precisa di tutte le anomalie all’interno della condotta:presenza di corpi estranei; riduzioni di sezione della condotta dovuta a depositi, sedimentazioni, ovalizzazioni, schiacciamenti; presenza di allacci abusivi; fessurazioni della condotta; cedimenti della struttura; disassamento dei giunti
  • Limitazione degli interventi di smantellamento e demolizione
  • Tempi di intervento rapidi
  • Possibilità di riparazioni mediante prodotti sigillanti